Ricucire vite lacerate

Proseguono le attività formative per donne in condizioni di vulnerabilità organizzate dai Centri Donna di Elbasan, Scutari e Valona. Attraverso lo strumento del grant per la frequenza di corsi professionali o la realizzazione di esperienze dirette di lavoro all’interno di imprese private, stiamo sostenendo le donne a ricucire vite lacerate da violenza e privazioni, offrendo loro la possibilità di acquisire nuove competenze, sviluppare nuove relazioni e costruire nuove speranze.

Written By
More from CIES

Fare Rete per Fare Meglio

Nel quadro del progetto ALIVE, procede l’attività di networking volta a supportare...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *