Seconda Edizione di “Vallja e Bareshës”

Dopo il successo del primo anno e l’interruzione causa Covid nel 2020,  si è conclusa quest’estate la seconda edizione di “Vallja e Bareshës”, evento realizzato nell’ambito del progetto “Zana e Maleve” finanziato da AICS Tirana, in collaborazione con il Centro Giovanile “Arka” di Koplik, la parrocchia “Shen Kollit Shkrel” e ACLI Ipsia.

L’iniziativa si è svolta durante le giornate del 22, 27 e 29 luglio e del 3 e 5 agosto, nella piazza principale di Koplik, dove si sono radunati molti giovani, bambini e bambine per partecipare alle attività e ai giochi proposti. “Vallja e Bareshës” ha rappresentato un momento di incontro per i più giovani che, soprattutto durante l’estate con le scuole chiuse, non hanno molte occasioni per incontrarsi, socializzare e passare momenti insieme.

Sono state giornate di animazione in piazza, realizzatesi con il supporto dello gruppo giovanile SFYN Malësi e Madhe (Slow food Youth Network) e di VIS Albania, oltre che di un gruppo di giovani animatori della parrocchia.

I bambini e i ragazzi sono stati coinvolti in balli, giochi di gruppo ed attività creative come face-body painting. Ogni giornata è stata anche un’occasione per sensibilizzare i giovani su temi di rilevanza sociale quali la disabilità, l’ambiente e la parità di genere.

Written By
More from VIS

Centro Giovanile ARKA a Koplik: una prima volta per Malesi e Madhe

All’interno del progetto “Zana e Maleve”, finanziato dalla Cooperazione Italiana, VIS Albania,...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *