L’impegno di Anila

LA STORIA DI ANILA LICI. L’IMPRENDITORIA FEMMINILE #MadeWithItaly AL SERVIZIO DELLA LOTTA CONTRO IL COVID 19.

Anila ha una sartoria a Elbasan. Produce abiti da sposa. La Cooperazione Italiana e il CIES l’hanno sostenuta nel suo impegno di imprenditrice attraverso il progetto GEMAL. In questi giorni ha convertito la produzione della sua piccola azienda. Produce e distribuisce mascherine a medici, infermieri, forze dell’ordine e cittadini che lavorano in servizi essenziali al pubblico. Lo ha fatto gratuitamente, per senso del dovere e perché questi sono i suoi valori. Un esempio, fra i tanti in Albania, di cosa vuol dire Made With Italy.

 

 

Written By
More from CIES

Sorrisi da proteggere

Oggi a Valona, in visita presso il rifugio delle donne vittime di...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *