Lo studio sulla biodiversità del Paesaggio Protetto “Konjuh”

Lo studio sulla biodiversità del Paesaggio Protetto “Konjuh” è una delle principali azioni previste dal progetto “La biodiversità per lo sviluppo locale. Modello innovativo di governance partecipata del Paesaggio Protetto Konjuh (PPK) in Bosnia Erzegovina (BioSvi)”. Cofinanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) e realizzato dalla ONG Comitato Internazionale per lo Sviluppo dei Popoli (CISP) in partenariato con attori italiani: la Regione Marche, il Parco Sasso Simone e Simonecello, la società CHLORA SAS, l’Università Politecnica delle Marche, la ONG italiana CESTAS e bosniaci: il paesaggio protetto Konjuh, l’associazione Youth Council di Kladani e l’associazione VARDA di Banovići.

Tags from the story
, , ,
Written By
More from CISP

I picchi nel Paesaggio Protetto Konjuh

I picchi sono animali straordinari che vivono soprattutto nelle foreste sia temperate...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *