Oggetti che raccontano

Il 14 giugno si è tenuta la terza riunione di coordinamento per i progetti ONG promossi. Il tema della riunione è stato la comunicazione e, in particolare, l’organizzazione dell’evento Doors of Tomorrow, in programma per la fine del mese di Ottobre.

L’evento sarà costituito da una mostra che promuoverà le attività di cooperazione in corso in Albania, con un linguaggio che unirà Arte Povera e mondo digitale contemporaneo. 10 installazioni per 10 messaggi di speranza e rinascita. Le installazioni, vere e proprie stanze senza pareti e senza porte, prenderanno spunto da materiali e da oggetti che raccontano: storie, immagini, persone, vite che si nascondono dietro a delle semplici cose.

Tags from the story
, , , ,
More from Daniele Aloisi

Il cemento delle idee

Primo incontro del 2018 con le Ong attive in Albania. Condivisione dei...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *