Dalla parte dei cittadini

La lotta alla corruzione è una chiave fondamentale per l’ingresso dell’Albania in Europa. Oggi, alle ore 12,00, presso la sala conferenze Europa dell’Innovation Building, si è svolto l’incontro del Comitato Direttivo del progetto “Supporto per l’Innovazione contro la corruzione – ISDA”, per valutare lo stato di avanzamento della riforma dei servizi pubblici in Albania. Il Ministro per l’Innovazione e la Pubblica Amministrazione albanese, Milena Harito, i rappresentanti di AICS Tirana e UNDP hanno dato il benvenuto all’Agenzia Austriaca per la Cooperazione allo Sviluppo come nuovo partner del pool fund. Durante l’incontro è stata approvato il piano dei prossimi interventi. I quattro pilastri del programma sono:

• Ristrutturazione dei processi di erogazione di servizi per i cittadini e le imprese

• Separazione tra Front Office – Back Office e integrazione dell’erogazione di servizi

• Digitalizzazione di archivi e registri, interoperabilità tra sistemi ICT e servizi online

• Messa a punto di un sistema di feedback dei cittadini e monitoraggio delle prestazioni dell’amministrazione pubblica.

Erano presenti: Milena Harito –  Ministro per l’Innovazione e la Pubblica Amministrazione, Endri Xhaferaj – AICS Tirana, Limya Eltayeb –  Country Director UNDP in Albania, Heinz Habertheuer – Capo dell’Ufficio di coordinamento per la Cooperazione allo Sviluppo dell’Ambasciata Austriaca, Rappresentanti della Delegazione dell’Unione Europea in Albania e dell’Agenzia per l’Erogazione dei Servizi Pubblici albanese.

More from Endri Xhaferaj

AICS Tirana e OSC Italiane in Albania – Una storia di successo

“Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme è un progresso, lavorare insieme...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *